Questo ragazzo di Damasco è uno dei tanti profughi che stanno scappando dalla guerra verso l’Isola di Lesbo, nel Mar Egeo.

Ha camminato per oltre 500 km con la sua cucciola di husky, Rose.

La pagina Facebook dell’UNHCR ha pubblicato l’intervista fatta al ragazzo.

“Alcuni mi hanno chiesto come mai avessi solo un piccolo zaino e perché al posto di portare il mio cane non avessi portato altre cose che mi sarebbero servite di più. La mia risposta è stata: perché io amo il mio cane.

Ha raccontato il Aslan.

syrian-refugee-aslan-puppy-rose-500-km-greece-lesbos-gif-3 syrian-refugee-aslan-puppy-rose-500-km-greece-lesbos-gif-1

syrian-refugee-aslan-puppy-rose-500-km-greece-lesbos-1 syrian-refugee-aslan-puppy-rose-500-km-greece-lesbos-2 syrian-refugee-aslan-puppy-rose-500-km-greece-lesbos-3

Lascia un commento!

CONDIVIDI