Sonita Alizadeh è una ragazza di 18 anni che, grazie a un video postato su YouTube è riuscita a scappare da un futuro crudele.

SONITA

Un’organizzazione inglese l’ha aiutata a prendere in mano la propria vita e soprattutto, di iniziarla di nuovo.

La ragazza canta “Brides for sale” (Spose in vendita) e racconta in rima la dura vita delle ragazze afghane vendute e costrette al matrimonio combinato.

La nuova vita di Sonita è cambiata quando un’organizzazione inglese che lavora per l’integrazione e per il riconoscimento dei dirirtti umani, la Strongheart Group, ha visto il messaggio disperato di questa giovane rapper.

La Strongheart Group è riuscita nell’intento di ottenere un permesso per studiare negli Stati Uniti.

Ora Sonita vive là, lavora nel mondo della musica e cerca di realizzare il suo sogno, quello di diventare una vera star del rap.

Lascia un commento!