Fonte: Independent.co.uk

Il suo nome è Katie Meade, ha 33 anni e, da più di un anno, è testimonial per una campagna pubblicitaria avente ad oggetto prodotti per capelli (“Fearless Hair Rescue Treatment”, ideata dal brand americano Beauty & Pin-Ups): il suo sogno è quello di restare nell’ambito della moda e di dare aiuto ai disabili.

Amante dei cambi di look e della sperimentazione di diversi outfit fashion, la giovane donna, che rappresenta sicuramente un’alternativa agli standard di bellezza tradizionali, raccontandosi all’Indipendent, afferma con decisione: “MI è stata data la possibilità di brillare. Voglio che il mondo veda che le persone con disabilità hanno capacità e doti e che la bellezza appartiene a tutti”.

Nonostante, comunque, attualmente la ragazza si sia realizzata professionalmente e sia anche impegnata nel sociale ( è ambasciatrice per Best Buddies, ente di beneficienza dedicato all’inserimento dei disabili nella società), la sua vita non è di certo stata tutta rosa e fiori: durante l’infanzia si è infatti dovuta sottoporre a due interventi chirurgici a cuore aperto e ha dovuto sopportare il bullismo dei compagni di scuola.

“Non ho mai visto nessuno con la sindrome di Down diventare una modella, ora è il momento che vengano date più opportunità alle persone con disabilità” dichiara la Meade a Barcroft Tv, riproponendosi di diventare una vera e propria fonte di ispirazione e di aiuto per tutti i disabili.

Continua così Katie!

 

Lascia un commento!