La storia di Claudio Pelizzeni è davvero straordinaria! Da ex banchiere a giramondo, oggi è uno scrittore emergente: un ragazzo normale come tanti che un giorno ha deciso di mollare tutto e di ricostruirsi una vita rincorrendo e realizzando un sogno.

Nonostante il diabete, patologia che lo ha colpito quando aveva solo 9 anni, Claudio, piacentino, ha da pochi mesi concluso il suo viaggio di 1000 giorni, dopo aver attraversato 44 paesi e 5 continenti: un vero e proprio giro per il mondo, e, per di più, senza mai prendere un aereo!

La sua storia è quella di un ragazzo mosso da un ardente desiderio e da una passione incontenibile, che decide di cambiare la sua vita, lasciare tutte le sue certezze, per l’ignoto, alla ricerca della felicità, quella vera, quella delle piccole cose.

Il“qui ed ora” come filosofia, la consapevolezza che la vita è una ricerca continua!

Oggi Claudio è un fenomeno dei social con migliaia di fan su Facebook, oltre che video blogger (www.triptherapy.net) e scrittore emergente: all’attivo vanta già una collaborazione con una trasmissione televisiva di viaggio e il suo libro d’esordio “L’orizzonte ogni giorno un po’ più in là. Il giro del mondo senza aerei”, al quale ne seguirà un secondo, sta già spopolando!

Una storia davvero fantastica che ci insegna che non dobbiamo mai accontentarci: non c’è cosa più bella che realizzare i propri sogni, sfidando le difficoltà ed i problemi, anche quelli che sembrano più insormontabili!

Lascia un commento!