Stop ad animali nei circhi  e spettacoli itineranti pure in Italia.

Ugualmente ad altri 50 paesi nel mondo, anche l’Italia si è munita di una legge che proibisce questo tipo di esibizione.

Con il voto di oggi il Governo in carica oppure il successivo, in seguito alle elezioni di marzo, dovranno a elaborare, prima della fine del prossimo anno, un Decreto Legislativo a riguardo.

La Legge del Codice dello Spettacolo n.4652 è stata infatti approvata oggi: un importante traguardo per la Lav, che da diverso tempo porta avanti la sua battaglia per difendere gli animali negli ambienti del circo, e che dichiara: «Dopo decenni di silenzio sul tema da parte di Governo e Parlamento, salutiamo positivamente la trasformazione in Legge di questo impegno, un importante passo in avanti verso la tutela degli animali e il rilancio a uno spettacolo davvero umano».

Lascia un commento!