A Guspini, piccola città del Sud della Sardegna, ci sono tre piccoli eroi.

Appena quindicenni, questi ragazzini hanno salvato una vecchietta da un incendio, traendola fuori dalla sua casa di via Matteotti.

L’anziana, 90enne, aveva sbadatamente dimenticato una pentola sul gas, causa, questa, che ha fatto divampare le fiamme.

Renato Saba, Rodolfo Fanno e Lorenzo Fanari, questi i nomi dei tre amici, per fortuna, come riporta la Repubblica, stavano passando di lì di ritorno da casa di uno di loro dopo una Pasquetta sul Monte Santa Margherita.

Allarmati dalle urla della donna, i tre sono entrati forzando una finestra del piano terra e hanno trovato la signora stesa per terra nel giardino della casa, all’interno della quale l’aria era ormai diventata irrespirabile.

I ragazzini hanno spento subito il gas e aperto le finestre per poi chiamare vigili del fuoco e ambulanza, evitando che l’incendio degenerasse e divenisse una minaccia anche per il vicinato: un intervento a dir poco provvidenziale!

La vecchietta, spavento a parte, non ha subito conseguenze dall’accaduto e sta benissimo!

Lascia un commento!