Mentre i modelli in forma e con dei fisici perfetti stanno conquistando Instagram, Sara Puhto, ventenne blogger finlandese, sta cercando di mostrare al mondo che non dovremmo credere a tutto ciò che vediamo online.

Come riporta il divertentissimo sito Bored Panda, la ragazza condivide le foto confrontandole tra loro e svelando quanto l’angolazione, l’utilizzo di app o programmi di fotoritocco o, addirittura, il trattenere il respiro, possano mutare le sembianze di una persona all’interno di uno scatto.

In ogni immagine è possibile notare una notevole differenza: ciò rende davvero difficile pensare che, addirittura, si tratti della stessa ragazza.

Con degli appositi hashtag che incoraggiano i followers ad essere sicuri del proprio corpo e più gentili con se stessi, Sara cerca di dire al mondo che la bellezza parte dall’amor proprio e quelle “perfette” foto online non corrispondono a quella che dovrebbe essere la vera ed autentica definizione di “bellezza”.

Scorri verso il basso per scoprire di più e commenta con la tua opinione!

 

Lascia un commento!